venerdì 9 novembre 2007

Bisogna essere veloci...

... per rimanere in gioco.

Nel supermercato che frequento di solito, mesi fa c'erano decine di tipi di yogurt, di cui solo 2 probiotici. Ora i probiotici sono quasi la metà. Probiotico è trendy, salutistico, fa bene alle budelle dei consumatori e ai portafogli dei produttori. La gente lo paga volentieri il doppio anche se produrlo costa pressochè lo stesso, è facile prevedere che spunteranno molti prodotti probiotici oltre allo yogurt.

Il kefir contiene i probiotici (v. 1, 2, 3), esiste da secoli prima della nascita delle indagini di mercato. Le famiglie che lo usano regolarmente sono povere (Europa dell'est) o intelligenti (Europa dell'ovest) e se lo autoproducono, quindi niente pubblicità, "no trendy".

Penso che troveremo anche il kefir, prossimamente su questi schermi!

3 commenti:

Irma ha detto...

Ho "allevato" il kefir per un paio di mesi. Buono e molto sano sa cosa si legge in giro. Solo che... un bel giorno mi sono innamorata e ho dimenticato il kefir in fondo al frigo per troppo, troppissimo tempo... #^___^#
Così i miei granuli sono morti :( e non c'è stato verso di rianimarli... :(
Peccato. Se mi capiterà di nuovo occasione (=trovare qualche granulino), mi rimetterò senz'altro a allevarli!
ciao :)
Irma

Piero ha detto...

Ciao Irma, io pensavo di prenderli su Ebay (http://search.ebay.it/kefir). Se ne trovano anche d'acqua, penso possano essere utili in caso di allergie o intolleranze al latte.
Devo ancora cominciare, hai suggerimenti?

Francesca ha detto...

ho fatto una ricerca sul web per dove trovare i granuli del kefir, come immagino tu abbia gia' fatto. Secondo me dovresti trovare un forum dove chiedere i granuli in eccesso a qualcuno.