giovedì 20 dicembre 2007

Progetto OpenWARM: yogurtiera, cella di lievitazione domestica di precisione, e molto altro!

Ecco svelato l'arcano, seguiranno foto passo-passo e spiegazioni dettagliate a misura di... coordinatrice familiare. Il costo del termostato digitale è di una ventina di Euro, il resto si trova in soffitta.

  • D'inverno la tua yogurtiera (senza termostato) batte la fiacca e dopo 10 ore lo yogurt è ancora liquido?
  • D'estate è troppo zelante e dopo 5 ore lo yogurt è già troppo sieroso?
  • Per fare un dolce o un formaggio hai bisogno di molto yogurt, più di quello che riesci a produrre in tempi ragionevoli con la tua yogurtiera?
  • La pentola di Lenny (FrancescaV) d'inverno si raffredda troppo e non sei lì per accendere il fuoco sotto ogni tanto?
  • L'accrocchio di Gennarino non dà risultati costanti? Il forno rimane socchiuso e il calduccio se ne và verso l'alto?
  • E comunque non vuoi tenere occupato forno o fornello?
  • Stanchi di rischiare l'incendio della borsa termica mettendola accanto alla stufa a legna?
  • Vuoi fare il lievito selvaggio Kayser e non hai un posto a 27°C ?
  • Il forno preriscaldato non va bene per la lievitazione lunga? Il forno ventilato secca l'impasto?
  • Vuoi fare un dolce a lievitazione naturale? Per avere risultati ripetibili con panettone, pandoro, colomba, fugassa veneta, ecc. serve una lievitazione... prevedibile. Fa presto ProfumoDiLievito a dire di lievitare la biga a 28°C e l'impasto a 30°C... e a casa?
  • Vuoi lievitare un impasto a temperatura e in tempi diversi da quelli del programma della tua MdP?
  • Non hai un termosifone o una stufa vicino a cui mettere a lievitare o fermentare i tuoi semilavorati? (Io ho la fortuna di avere il riscaldamento a pavimento e la caldaia a bassa temperatura, si risparmia molto, ma in casa il posto più caldo è a 19,5°C)
  • Vuoi intiepidire dolcemente il tuo panettone preferito a 40°C senza seccarlo?
  • Non hai spazio da dedicare ad un altro elettrodomestico, specie se ingombrante?
  • Vuoi risolvere tutti questi problemi (e forse molti altri) con pochi Euro e senza consumare un botto di energia?
OpenWARM, prossimamente su questi schermi, e GRATIS a casa tua :-)

4 commenti:

Vera ha detto...

Sono curiosa come una scimmia, stanno per venirmi le convulsioni!

cielomiomarito ha detto...

Capperi! E chi dorme più stanotte?

Francesca ha detto...

ma che mi fai leggere tutto questo e poi non mi dici altro?!? Me lo devi dire prima del 24 che me lo regalo a Natale!

Francesca

lenny ha detto...

Ti lascio i miei più affettuosi auguri di Buon Natale e felice Anno nuovo.