domenica 3 agosto 2008

Il latte... simile!

Il latte delattosato Zymil e Candia hanno entrambi una confezione particolare, diversa dagli altri delattosati. Non so se Candia abbia copiato da Zymil o viceversa. Probabilmente nessuno dei due verrà accusato di circonvenzione di... consumatore, ma il primo dei due che dovesse brevettare il contenitor può fare soldi ancor prima di vendere il latte ;-)

Forma e colori dei contenitori sono quasi identici, i contenuti un po' meno. Ci sono notevoli differenze sul contenuto di lattosio, che è l'elemento che contraddistingue questo tipo di latte: Candia è circa il doppio (0,9% max) rispetto a quello di Zymil (0,5% max), nove volte quello del Mila (0,1% max). Nel latte normale il lattosio è circa il 4%.

Le allergie al lattosio sono rare, e in questi casi il lattosio deve essere eliminato del tutto. Invece per i due terzi degli italiani che sono intolleranti al lattosio per mancanza dell'enzima lattasi, o per altri motivi (es. Candida Albicans), l'importante è rimanere sotto una certa soglia, limite che varia da persona a persona. Minore è il contenuto di lattosio del latte, maggiore è la quantità che un intollerante ne può consumare senza conseguenze gravi.

Tutti dovremmo imparare a laggere bene le etichette, anche se la vera arte (o scienza?) rimane quella di interpretarle per capire quello che non c'è scritto:















































Marca


Lattosio (max)


Kcal 100g


Grassi


Proteine


Calcio


Carboidrati


Mila


0,1%


46


1,5% (1%)


3,3%


0,12%


4,9%


Zymil


0,5%


41


1%


3,2%


0,12%


4,9%


Accadì


0,5%


47


1,6%


3,2%


0,12%


4,9%


Candia


0,9%


45


1,55%


3,15%


0,12%


4,7%



Mila:

Zymil:

Accadì:

Candia:

10 commenti:

marinella ha detto...

Ciao, volevo solo dirti che la candida viene nutrita con tutti gli zuccheri e i lieviti. Per eliminarla occorre affamarla ed è difficilissimo! Poi solo a titolo di informazione, ho saputo da fonte attendibile, che in Germagna la Mila è diventata un caso nazionale perchè è venuto fuori che è prodotto da mucche alimentate con foraggio OGM, pare sia venuto fuori uno scandalo.
A presto

Antaress ha detto...

Ciao! Da un paio di settimane trovo il latte delattosato anche al Lidl (marca"Castel Tirolese"), a 99 cent al litro...ecco l'etichetta:
Zuccheri: 4,9 g, di cui lattosio max 0,1 g
Galattosio: 2,4 g
Glucosio: 2,4 g
Kcal: 46
Proteine: 3,3 g
Grassi: 1,5 (saturi 1,0 g)
Calcio 120 mg

Non sembra male, no?

Piero ha detto...

Marinella, che piacere ritrovarti, leggerti e rileggerti. Tienici aggiornati sul Mila!

Antaress, l'etichetta sembra identica al Mila e diversa dagli altri che ho provato. Hai altri dettagli? Chi lo produce? Hai le foto della confezione, specie quello che c'è scritto in piccolo?

Grazie a tutti.

Antaress ha detto...

Al momento niente foto...però ora mi studio la confezione...allora, come ti dicevo l'ho preso al discount Lidl a meno di 1 euro...
"Castel Tirolese, Latte senza lattosio alta digeribilità, Latte UHT p.s., solo latte italiano" sul davanti...
Dietro "Prodotte e confezionato da Milkon nello stabilimento di Bolzano,via Innsbruck 43. Zona di mungitura: Alto Adige". Il resto è tutto standard, conservazione al fresco, scadenza etc!
Io lo trovo molto buono, non ho notato differenze di gusto particolari con l'Accadì o il Mila....di costo, invece, DECISAMENTE Sì!!

Anonimo ha detto...

PS: dimenticavo, la confezione è un tetrapack a base quadrata sui toni dell'azzurro, con tappo di plastica.
Antaress

Rossana ha detto...

Confermo: il latte Castel Tirolese è buonissimo.
Lo stiamo usando da qualche settimana e mi piace di più dei soliti "di marca".
Il costo è più accessibile, quindi lo preferisco in tutto e per tutto.

Christian ha detto...

qualche commento relativo al "latte frizzande" prodotto dalla "the coca cola"? .-)

Anonimo ha detto...

Salve, il Castel Tirolese del Lidl non solo è buono, ma per quanto mi riguarda è anche l'unico tra quelli citati (tranne il Mila che non conosco) a non causarmi alcun disturbo. Finalmente posso prendermi vere "sbronze" di latte di cui sono golosissimo. ProvateloFranco

Anonimo ha detto...

il latte castel tirolese e prodotto da mila cioe milkon sempre la stessa cosa

assolatteyogurt.it ha detto...

Gran bel blog su latte e yogurt, meriterebbe essere tradotto in lingua inglese...